Innanzitutto grazie a tutte quelle persone che hanno contribuito al progetto Climbing 4 All: ai donatori che hanno contribuito al fondo con offerte volontarie o acquistando le magliette, a tutti i volontari, agli istruttori, agli educatori e a tutte le associazioni e cooperative che hanno collaborato con noi a questo progetto. Il 25 aprile 2019 abbiamo iniziato la raccolta fondi e le attività.

Di seguito vi raccontiamo cosa è stato fatto, comunicandovi inoltre che abbiamo raccolto 1.550,00 euro; puoi verificare in qualsiasi momento come siano state spese le tue donazioni! Scopri la contabilità trasparente del fondo Climbing 4 All.

Cooperativa COMIN il 24/07/2018

COMIN è una Cooperativa Sociale di Solidarietà fondata nel 1975 a Milano. Realizza interventi educativi a favore di bambini e famiglie in difficoltà.

Abbiamo portato 6 ragazzi e ragazze adolescenti con problemi di disagio sociale e familiare, in outdoor alla Falesia del cannone!

Una splendida giornata passata all'aria aperta, alla scoperta dell'arrampicata sportiva. Leggere l’entusiasmo puro e genuino negli occhi dei ragazzi nell’approcciarsi ad una nuova “sfida”, a contatto con la natura e nel suo pieno rispetto, veder crescere un legame basato su amicizia e fiducia gli uni negli altri e in sé stessi, godere dei loro sorrisi di entusiasmo, stupore, curiosità o, semplicemente, spensieratezza; questa è stata la giornata trascorsa con i ragazzi. Ciò che speravamo di trasmettere, pare sia arrivato!

Climbing 4 all
Climbing 4 All con la Associazione U.c.a.p.te

Associazione Amici della Speranza - Progetto continuativo

L'Associazione AMICI DELLA SPERANZA ha lo scopo di occuparsi della formazione e del tempo libero delle persone diversamente abili, i  destinatari sono persone adulte con disabilità psico-fisica.

Il 04 giugno 2019 è stata realizzata una prova di arrampicata, che ha attenuto incredibili e splendidi risultati; dopo la prova abbiamo, infatti,  deciso di creare un progetto continuativo.

Quest’anno gli allenamenti si svolgeranno tutti i martedì mattina e saranno rivolti ad un gruppo di 9 ragazzi dell’associazione; grazie all’arrampicata possiamo aiutarli a migliorare le capacità coordinative e motorie, nonché ad affrontare tutti gli aspetti propriamente mentali, come la gestione della paura.

Climbing 4 All
Climbing 4 All con la Cooperativa Ancora

Associazione Lule - Continuativo

Associazione Lule è un’iniziativa nata nel 1996 ad Abbiategrasso con la finalità di operare nell’aiuto alle vittime della tratta a scopo di sfruttamento sessuale. I beneficiari diretti degli interventi sono persone straniere (prevalentemente donne e minori), vittime di tratta e sfruttamento (sessuale, lavorativo, accattonaggio, ecc.).

Sono state coinvolte 5 ragazze minori nel mese di Novembre 2019 in 3 incontri in palestra.

Grazie al progetto e al fondo Climbing 4 All siamo riusciti a donare momenti di divertimento e pura gioia alle ragazze della Cooperativa Lule, alla scoperta di una disciplina che fa del rapporto interpersonale basato sulla fiducia e stima reciproci un elemento fondamentale; perché riporre la propria fiducia nel compagno di cordata, donandogli al contempo la propria, risulta essere motivo di crescita umana a livelli sorprendenti, facendo dell’arrampicata una terapia per anima e corpo di ineguagliabile valore.

Dati i riscontri positivi abbiamo deciso di trasformare questa esperienza in un progetto continuativo, con più appuntamenti mensili.

 

Climbing 4 all
Climbing 4 all con la cooperativa Comin. Falesia del cannone.

Associazine U.c.a.p.te il 16/03/2019

Associazine U.c.a.p.te - Associazione "Una Casa Anche Per TE, nasce dal desiderio di aprire le porte della propria casa per accogliere e dare ospitalità ai più piccoli e agli ultimi. In provincia di Pavia sono presenti tre comunità d'accoglienza per minori e mamma con bambini in difficoltà. 

Abbiamo coinvolto 6 bambini  dai 6 ai 12 anni con problemi di disagio sociale e familiare, in palestra per una prova gioco di arrampicata.

Quando la felicità di un gruppo di ragazzi, raggiunta grazie a piccoli e semplici gesti che spesso vengono dati per “scontati”, ti inebria e inonda l’anima come un fiume in piena, non puoi fare a meno di riflettere sul senso della vita, dando il giusto peso, la giusta importanza a ciò che ti circonda. Un grazie speciale al nostro piccolo grande Enea, atleta quindicenne di VL che anziché bighellonare o far finta di studiare ha deciso di dedicare il proprio tempo al volontariato, condividendo la sua passione per l’arrampicata e “iniziando” altri ragazzi a questo sport meraviglioso.

Grazie anche a Nico, Elena e i ragazzi dell’Associazione U.c.a.p.te - Associazione "Una Casa Anche Per TE", per averci dato l’opportunità di vivere un’esperienza emozionante che speriamo possa ripetersi.

Climbing 4 all
Climbing 4 All con la Associazione Amici della speranza

Cooperativa Sociale Ancora Servizi - 20/06/2019

Cooperativa Sociale Ancora Servizi da più di vent'anni sul territorio nazionale si occupa di gestire servizi socio assistenziali, sanitari ed educativi.

Sono stati coinvolti 5 ragazzi e ragazze minorenni, preadolescenti e adolescenti, con problemi di socializzazione ed inserimento in società, di ritardi cognitivi,  per una giornata di arrampicata in palestra.

Per questa occasione abbiamo coinvolto gli atleti della squadra giovanile Vertical Lab (13/17 anni), coetanei dei ragazzi, che hanno ricoperto il ruolo di istruttori di arrampicata. È infatti nostra premura e desiderio educare i nostri atleti verso tematiche sociali volte ad aiutare il prossimo attraverso attività di volontariato, che possano sviluppare la loro sensibilità ed il loro altruismo, valori che reputiamo indispensabili per lo sviluppo dell’individuo e per la creazione della Società. 

Climbing 4 All
Climbing 4 All con associazione Lule

0 Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous reading
L’arrampicata sportiva è in pericolo!
Next reading
ClimbX Dicembre 2019