Voglia di vacanza? Voglia di arrampicare? Una VACANZA ARRAMPICATA è la soluzione! Ma è possibile pianificarla in questo periodo?

I primi pensieri che passano per la testa agli appassionati di arrampicata, quando si parla di vacanze, sono la roccia, il sole, il vento fresco che ti sfiora in una giornata calda, i suoni della natura e il profumo delle onde del mare a contatto con la roccia; soprattutto in questo periodo avremmo davvero bisogno e desiderio di una vacanza sportiva, grazie alla quale staccare da tutto, e del tutto! Ma ad oggi è possibile andare in vacanza?


La risposta è sì! Il turismo, purtroppo SOLO all’estero, è consentito. Come ben sapete in Italia è diventato difficile, se non impossibile, muoversi tra regioni e addirittura tra comuni, salvo comprovate esigenze che rispettino i vari DPCM che si susseguono, ma se pianificate un viaggio in Europa o fuori Europa potete farlo!

In questo periodo è fondamentale informarsi e programmare il viaggio nei minimi particolari, perché ogni stato ha proprie leggi e regolamenti differenti da quelli italiani.

È importante valutare la situazione pandemica del paese verso cui si proiettano le proprie vacanze, nonché l'evolversi continuo della situazione.
Prima fondamentale valutazione è capire se sia consentito l’ingresso e in quali modalità; in molti paesi, per esempio, è necessario presentare un test molecolare effettuato 48/72 ore prima, in altri sono necessari dei giorni di isolamento fiduciario nel paese stesso.
Inoltre bisogna verificare se all’interno del paese di destinazione siano consentiti gli spostamenti e, chiaramente, se sia consentito svolgere le attività sportive in ogni singola zona (comune/regione) in cui si desidera andare.

È possibile progettare il proprio viaggio utilizzando degli strumenti informativi ufficiali che vi consigliamo vivamente. Eccone alcuni:

-All'indirizzo https://infocovid.viaggiaresicuri.it/ è consultabile un questionario interattivo per verificare la normativa italiana in vigore in merito agli spostamenti da/per l’estero.

-Il portale https://viaggiaresicuri.it, curato direttamente dall'Unità di Crisi e accessibile anche via APP e web. È possibile consultare le normative di tutti i paesi, ivi comprese le restrizioni vigenti in ognuno.

Risulta a parer nostro molto importante anche rivolgere la propria attenzione sul rientro in Italia, in quanto ogni paese ha una propria procedura. È stato stilato un elenco con tutti i paesi, divisi per categoria di pericolo. Alcuni sono proprio vietati sia in entrata che in uscita.

Le informazioni e i regolamenti dei paesi esteri sono in continuo aggiornamento, quindi vi raccomandiamo vivamente di aggiornarvi costantemente attraverso le fonti ufficiali!

Per onor di cronaca, precisiamo comunque che tutti i paesi SCONSIGLIANO in questo periodo viaggi non essenziali, come il turismo, anche se permessi.

Ecco alcune mete che stiamo tenendo sott'occhio:

GRECIA KALYMNOS
La capitale europea di chi pratica arrampicata sportiva. Non è un gran bel periodo; lo sport e il turismo sono consentiti ma ci sono zone di pericolo simili all’Italia, con colori differenti. Per entrare sono necessari un tampone molecolare e 10 giorni di Isolamento. Inoltro sono vietati gli spostamenti fra regioni. Meglio aspettare che la situazione si tranquillizzi.

-Enter Grecia https://travel.gov.gr/

SLOVENIA
In pochi lo sanno ma arrampicare in Slovenia è un’esperienza unica e assolutamente da provare; sono presenti falesie eccezionali, e il turismo e lo sport sono consentiti. È possibile entrare nel paese con un tampone molecolare effettuato 48 ore prima, evitando in questo modo i 10 giorni quarantena.

-Enter Slovenia https://www.policija.si/enterslovenia/en
-Sito del Governo Sloveno con informazioni in italiano: https://www.gov.si/it/argomenti/sars-cov-2/

CROAZIA
Ecco un altro paese perfetto per arrampicare. Qui si trova, infatti, il Parco Nazionale Paklenica, con falesie e vie di arrampicata sia sportiva che alpinistiche. Anche qui è possibile entrare con un tampone molecolare effettuato 48 ore prima così evitando i 10 giorni quarantena.

-Enter Croazia https://entercroatia.mup.hr/

Buone vacanze e buona arrampicata!

0 Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous reading
Scuole di arrampicata e di canyoning, ADDIO! In Liguria
Next reading
Arrampicare in zona rossa, arancione, arancione scuro e gialla.